Chi siamo

Il nostro profilo

Operiamo da oltre un secolo

Siamo giunti alla quarta generazione di una storica attività di arti grafiche e tipografiche che ha operato al servizio dei principali gruppi industriali italiani.

Attività editoriale

Abbiamo pubblicato numerosi volumi attraverso il recupero di una memoria storica – del tutto inedita – legata alla produzione e promozione aziendale.

Event management

Organizziamo eventi, fiere, mostre ed iniziative incentrate sul rapporto Arte & Produzione.

Il nostro curriculum aziendale

Rappresentiamo la quarta generazione di un’attività industriale di arti grafiche e tipografiche, che per più di un secolo ha creato, sviluppato e prodotto l’immagine e la comunicazione alle più importanti aziende del comparto agroalimentare italiano e a numerosi gruppi di grande prestigio. Tra i nomi delle aziende basti citare i seguenti: Cirio, Barilla, Del Gaizo, Del Monte, De Rica, Ansaldo Motori, Electa del Gruppo Mondadori e numerosi enti sia pubblici che privati.

Nel recupero della memoria storica attraverso la valorizzazione degli inediti archivi in nostro possesso derivanti dall’attività svolta, è stata creata una collana di pregiati volumi che hanno coinvolto soprattutto il settore agroalimentare, ma anche quello farmaceutico ed alberghiero. Nell’ambito di tale iniziativa editoriale sono stati pubblicati i seguenti volumi: PIANETA ROSSO, attinente all’Arte Rossa quale espressione del connubio Arte & Produzione nel settore delle conserve vegetali; PIANETA BIANCO, attinente all’Arte Bianca quale valorizzazione del connubio Arte & Produzione nel settore della pasta; PIANETA VERDE, attinente alla grafica artistica applicata alla produzione dell’olio di oliva; PIANETA ITALIA, quale raccolta dei tre volumi sopra citati in un’unica grande opera; PIANETA BACCO, riferito alla cultura della produzione del vino; I LUOGHI DEL VINO, un percorso attraverso i territori, le tradizioni e la coltivazione della vite; PIANETA SALUTE, un volume di grande successo nel mondo istituzionale dei medici e degli scienziati che ha ripercorso la comunicazione del farmaco da fine ‘800 agli anni ’60; PIANETA STELLE, un ambizioso progetto legato all’ospitalità alberghiera attraverso le antiche etichette e le cartoline pubblicitarie che documentano l’Arte dell’Accoglienza; PIANETA PIZZA, un inedito volume che promuove la Cultura della Pizza a livello mondiale, attraverso fonti documentali a carattere storicistico, sociologico e produttivo, nonché splendide immagini, che ripercorrono il “fenomeno” pizza dalle sue origini mitologiche agli scenari attuali e futuri.

Queste pubblicazioni hanno avuto un’importanza notevole nel proporre un nuovo rapporto tra Arte & Produzione quale espressione di una strategia di sviluppo capace di “saldare” insieme cultura ed economia, e sono state sostenute da centinaia di imprenditori, tra cui molte aziende leader dei settori di riferimento nonché da numerosi enti pubblici e associazioni nazionali di categoria (Confindustria, ITALMOPA, ANICAV, Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, vari Ordini dei Medici Provinciali, ed altri).

Nel 1999 è stata realizzata la mostra-evento PIANETA ROSSO presso la prestigiosa sede di Palazzo Reale di Napoli con la collaborazione del Ministero dei Beni Culturali e della Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici di Napoli. La mostra vide protagoniste le antiche etichette del pomodoro da fine ‘800 agli anni ’60, che vennero esposte secondo un percorso iconografico. L’evento fu caratterizzato anche da un convegno scientifico, economico e sociologico sull’industria conserviera.

Dal 1999 al 2005 si sono susseguite cinque edizioni della fiera-evento PIANETA ITALIA presso la Mostra d’Oltremare di Napoli con la partecipazione di centinaia di aziende del settore agroalimentare, di enti pubblici (Ministeri, Regioni, Province, Comuni, Camere di Commercio), associazioni di categoria come Federalimentare, Confindustria, Coldiretti, Confiagricoltura, Confederazione Italiana Agricoltori, ANICAV, e altre. Nell’ambito di tali eventi fieristici, sono stati organizzati numerosi convegni nazionali e internazionali, nonché mostre, con la partecipazione di personalità legate al mondo accademico, scientifico, socioglocio, economico, culturale e artistico.

Con una rilevante quota del nostro archivio è stato realizzato nell’anno 2005 in collaborazione con l’amministrazione pubblica della Provincia di Benevento e della Regione Campania il MEG – Museo Eno-Gastronomico, nella città di Solopaca (BN), Città del Vino, in cui sono state allestite migliaia di reperti dell’archivio Pacifico, tra cui etichette, bozzetti originali, documenti veri e oggetti di archeologia industriale.

Con l’ente Fiere di Parma è stata realizzata una prestigiosa mostra, PIANETA ROSSO E BIANCO, nell’ambito dell’evento Cibus 2007. In quell’occasione furono esposte circa 150 etichette, tutte originali ed incorniciate come dei piccoli quadri, creando un percorso culturale-sociologico e storico del processo di conservazione del pomodoro e della lavorazione della pasta dalle sue origini ai giorni nostri, con marchi storici come la Cirio, Del Gaizio, pastifici storici di Gragnano e di Torre Annunziata.

Si citano, infine, anche collaborazioni con vari enti fieristici italiani quali: Fiere di Parma, Udine e Gorizia Fiere, Piacenza Expo e altri. Con tali enti si è rafforzata nel tempo una partnership che ancora tutt’oggi si concretizza in un’attività di consulenza, di ricerca partner e organizzazione eventi.

R.R. Schmidt

“Quando uno si china a scrutare con ardore nelle latebre delle idee e della fede primordiali, sente la voce del sangue, perché lo spirito dei tempi preistorici vive in noi tutti. In questi passi obbligati del pensiero affonda le sue radici la vita del nostro inconscio. Ogni generazione passa alla seguente questa fiaccola primordiale con fatale vicenda.”