Pianeta Pizza

Pianeta Pizza

54,00

La Cultura della Pizza

Descrizione

Caratteristiche: 312 pag., illustrato, di formato 24,5 x 29 cm, carta patinata lucida di 170 g., rilegatura in brossura a filo refe, copertina morbida in brossura su cartoncino pregiato plastificato con effetto opaco.

Anno di pubblicazione: 2014 (prima edizione)

Autore testi: F. Pacifico (testi in doppia lingua italiano/inglese)

Editore: Edizioni Pacifico

Sinossi: PIANETA PIZZA è un pregiato volume che promuove la Cultura della Pizza a livello mondiale, partendo dalle origini millenarie di quella che fu definita “la vivanda degli dei”, passando attraverso la storia della vera pizza napoletana, fino a giungere ai giorni nostri e agli scenari futuri di un “fenomeno” ormai divenuto globale.

PIANETA PIZZA valorizza l’eccellenza e la qualità della pizza e delle materie prime utilizzate per la sua preparazione (come la farina, il pomodoro, l’olio extra vergine di oliva e la mozzarella di bufala), attraverso una serie di immagini, a carattere sia storiografico sia grafico-artistico, che esplorano e divulgano la Cultura della Pizza consolidando il rapporto tra Arte e Produzione. Alle bellissime e numerose illustrazioni si alternano testi sociologici, storici e produttivi, in doppia lingua italiano/inglese, derivanti dal reperimento di fonti inedite e ricerche bibliografiche approfondite, autorevoli e di riconosciuta attendibilità, che qualificano notevolmente l’opera, a differenza della maggior parte della letteratura di riferimento che, invece, si fonda su racconti folkloristici privi di valide attestazioni storiche.

PIANETA PIZZA è il progetto editoriale più completo che sia mai stato realizzato sulla pizza, dal momento che rappresenta una sintesi armoniosa – e assolutamente unica nel suo genere – tra Storia, Arte e Tecnologie, tra Tradizione e Innovazione, tra Passato e Presente, tra Locale e Globale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pianeta Pizza”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *